Eventi

La vita professionale di uno psicologo e di un coach non trascorre soltanto all'interno del proprio studio, seduti in poltrona di fronte ai propri clienti/pazienti, seguendo un metodo

e attivando gli strumenti che la professione ci fornisce per sostenere chi abbiamo davanti

nel raggiungimento del benessere personale.

Esistono anche altre forme di incontro, capaci di attivare dei meccanismi di confronto

e di relazione altrettanto terapeutici.

Seminari & Workshop

Storie/Confronti/Relazioni/Crescita/Consapevolezza

Una delle modalità più interessanti e utili per il lavoro con gruppi di persone é quella del Seminario (Workshop).

Piccoli gruppi di persone accomunate dall'interesse per un determinato argomento, o mossi dal desiderio di affrontare e risolvere un determinato problema, si riuniscono, coordinati dallo psicologo/coach, per un tempo prestabilito, durante il quale ad un primo momento di formazione e informazione sul tema seguono momenti di lavoro personale dei componenti il gruppo, attraverso attività interattive di riflessione guidata, di "giochi" esperenziali, e attraverso l'attivazione del sistema simbolico con l'utilizzo di immagini: video, contributi cinematografici, disegni.

 

Il raccontarsi e l'ascolto dei racconti e delle esperienze degli altri promuovono un riconoscimento e un sentimento di empatia che diventano strumenti incisivi e utilissimi nell'autoconsapevolezza di tutti i partecipanti, e nell'attivazione delle risorse personali e del gruppo per la ricerca del proprio benessere.

Negli anni l'esperienza dei seminari si é arricchita sempre più di strumenti nuove modalità di gestione di quel potente strumento che é lo storytelling, patrimonio dell'uomo sin dai tempi preistorici caratterizzati dalla ritualità del "raccontare raccontarsi intorno al fuoco".

 

Tra le esperienze degli ultimi anni ricordo ad esempio con estremo piacere gli incontri della "Primavera Umanistica", tenuti a Roma insieme a colleghi di diversi orientamenti e professionalità: caro fra tutti il workshop "Si cresce insieme, genitori e figli".
 

Webinar

Interattiività/Web/OnLine/DistantiMaVicini

Lo strumento del webinar, nato negli anni scorsi intorno al fenomeno YouTube come modalità di erogazione di in-formazioni via internet su argomenti spiccioli inerenti la moda, la cosmesi, il bricolage, é cresciuto nel tempo andando a occupare ruoli importanti anche nel campo della formazione e della psicologia.

Nel periodo della pandemia Covid-19, e con il lockdown che ha costretto il mondo a casa propria, il webinar é diventato subito la forma principale di erogazione della formazione; uno strumento insostituibile nel raggiungere le persone con i loro bisogni, o nel trattare temi di utilità sociale.

Personalmente utilizzo questo strumento come utente, e come professionista. Non solo accogliendo sulle piattaforme web i miei utenti, quando le situazioni lo richiedono o quando ciò lascia il paziente più sereno circa la gestione del distanziamento sociale.

Ma sempre di più anche come condivisione via web di momenti formativi e di confronto/riflessione (vedi Galleria).

Incontri di orientamento

Coaching/Comunità/Empowerment/Autoefficacia/Autostima

Similmente a quanto accade per il sostegno psicologico, anche l'Orientamento al lavoro, allo studio e alla carriera escono talvolta dall'ambito dell'incontro individuale, e vanno a sfociare in esperienze di gruppo particolarmente interessanti.

Negli ultimi anni ho lavorato con soddisfazione su questa modalità, soprattutto nell'ambito di un importante progetto nato come pilota, ma trasformatosi in un'appuntamento annuale ormai da cinque anni, e pronto ad essere replicato su scala nazionale.

L'esperienza di cui parlo é quella che mi vede Trainer e Career Coach all'interno di uno sportello di supporto per l'inserimento lavorativo e la startup d'impresa, presso le strutture Caritas.

Qui la modalità "gruppo" diventa un forte valore aggiunto in quel percorso di consapevolezza lavorativa che parte dal raccontare a se' e agli altri le proprie esperienze passate e in corso, i propri sogni e la costruzione di nuovi obiettivi.

La condivisione dei propri bisogni, spesso impellenti e percepiti a volte come umilianti, favorisce il senso di appartenenza ad una Comunità "importante".

Il valore della nostra opera come psicologi, qui, ruota intorno all'emersione delle vitalità spesso assopite, o schiacciate dall'urgenza dei problemi pratici, e si focalizza sulla scoperta di nuove progettualità  favorendo un empowerment individuale e di gruppo, nonché la costruzione di relazioni.  Promuovendo la crescita dell'Autoefficacia e dell'Autostima.

 

Galleria

​Alessandra Azara

tutti i diritti riservati 2020

Proudly created with Wix.com

We work with executives from:

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • w-googleplus